mercoledì 2 aprile 2014

Miravalle e Motta i candidati in Regione per il Pd

L’Assemblea provinciale del Partito Democratico ha approvato ieri sera i nomi di Michele Miravalle e Angela Motta come candidati astigiani alle elezioni regionali. Votati dalla maggioranza dell’assemblea con un solo astenuto, è a loro che il Pd ha chiesto di rappresentare la città e la provincia nel Consiglio regionale che verrà eletto il prossimo 25 maggio.


Durante la seduta dell’assemblea, il segretario Giorgio Ferrero ha espresso il proprio apprezzamento per la disponibilità dei due candidati: «Miravalle e Motta sono figure tra loro complementari, da un lato il partito propone un giovane come concreto segno di cambiamento. Dall’altro c’è tutta l’esperienza e la capacità di un consigliere regionale uscente che ha fatto molto per l’Astigiano».

Michele Miravalle, 27 anni, dal 2012 svolge un dottorato di ricerca in diritto pubblico all'università di Torino, occupandosi di sociologia della devianza. Ha iniziato il suo percorso politico nel Pd e per questo si definisce un “nativo democratico”. Angela Motta è entrata in Consiglio regionale nel 2005, ed è stata riconfermata a questo ruolo con un forte consenso nelle elezioni del 2010. Si è occupata in particolare di sanità pubblica, trasporti e agricoltura.

0 commenti:

Posta un commento

Rispettiamo la libertà di opinione, e siamo aperti a critiche e obiezioni. I commenti che contengono insulti, volgarità e pubblicità verranno cancellati.

Ricorda di selezionare un profilo prima di scrivere il tuo commento!