giovedì 6 aprile 2017

Telecamere WI-FI per la sicurezza delle frazioni

Sono iniziati i lavori per la posa degli apparati WI-FI e delle telecamere di videosorveglianza nelle frazioni. “I primi interventi -annunciano il sindaco Brignolo e il vice Arri- sono stati effettuati a Valmanera e Viatosto e nei prossimi giorni si procederà con Mombarone, Serravalle, Cinaglio, Valleandona, Sessant, Quarto Inferiore, Montemarzo, etc.”. Ovviamente gli apparati non sono ancora funzionanti e il servizio sarà attivato in tutta la rete frazionale ai primi di maggio. Si aggiungono Castiglione e Valleandona La buona notizia è che rispetto al progetto iniziale si sono aggiunte due frazioni, Castiglione e Valleandona, che in un primo tempo non si erano riuscite a inserire per difficoltà tecniche che sono state risolte. Sicurezza e collegamenti per le frazioni “Questo progetto collega le nostre frazioni alla rete con la possibilità di connettersi a internet con il WI-FI e aumenta la sicurezza, perché per la prima volta nella storia della Città vengono installate telecamere di video sorveglianza pubbliche fuori dal centro urbano” dichiarano Brignolo e Arri. Il collegamento a internet sarà garantito gratuitamente per due ore al giorno anche non continuative. Chi vorrà un servizio maggiore potrà ottenerlo a pagamento. Frazioni a misura d’uomo Questo intervento si aggiunge ai circa due milioni e mezzo di lavori (regimazione acque, asfaltature, nuovi parcheggi) che sono in fase di completamento nelle frazioni della Città.

0 commenti:

Posta un commento

Rispettiamo la libertà di opinione, e siamo aperti a critiche e obiezioni. I commenti che contengono insulti, volgarità e pubblicità verranno cancellati.

Ricorda di selezionare un profilo prima di scrivere il tuo commento!