mercoledì 31 maggio 2017

Capitale Europea della Cultura per l’anno 2020 - Asti c'è!

La Città di Asti si candida a Capitale Europea della Cultura per l’anno 2020. La manifestazione di interesse, a firma del sindaco Fabrizio Brignolo, è stata trasmessa ieri martedì, 30 maggio, al Ministero dei Beni, delle Attività Culturali e del Turismo (il termine ultimo è fissato per la data di oggi). Entro il 15 settembre dovrà essere presentato il progetto completo con il dossier di candidatura che sarà predisposto coinvolgendo tutte le istituzioni e le associazioni culturali della Città, nonché tutti gli enti pubblici e privati impegnati anche dal punto di vista economico nel rilancio turistico della Città. La Cultura è un volano per l'economia, con l'aiuto e l'energia di tutti possiamo raggiungere questo importantissimo risultato.

0 commenti:

Posta un commento

Rispettiamo la libertà di opinione, e siamo aperti a critiche e obiezioni. I commenti che contengono insulti, volgarità e pubblicità verranno cancellati.

Ricorda di selezionare un profilo prima di scrivere il tuo commento!